Energia e rifiuti, il riciclo abbassa la bolletta del 30%

Prato allo Stelvio, un comune italiano di 3400 abitanti, situato in alta Val Venosta, dove l’energia proviene dai rifiuti e da fonti rinnovabili, vietato l’uso di petrolio. In questo paese non si butta nulla e tutto viene riciclato per produrre energia elettrica nella zona, dal liquame prodotto da 50 masi e 700 vacche sul territorio, gli scarti delle segherie, quelli alimentari … Continua a leggere

Fonti rinnovabili, in Portogallo coprono il 70% dei consumi

Dall’ultimo rapporto diffuso dalla Redes Energèticas Nacionais, nel primo trimestre del 2013 in Portogallo, la produzione di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili ha soddisfatto circa il 70% dei consumi.  Il traguardo è stato possibile grazie a condizioni meteorologiche favorevoli per il comparto eolico ed idroelettrico.  La produzione idrica tra Gennaio e marzo è cresciuta del 312%, aumentando l’alimentazione dle … Continua a leggere

Energia rinnovabile, Italia potenziale per essere autosufficiente

Da una ricerca portata a termine dalla Fondazione De Gasperi in collaborazione con il Centre for european studies, risulta che : ”L’Italia presenta una forte dipendenza energetica dall’estero”, pari a ”circa l’84%”, eppure le fonti rinnovabili con ”potenziali interessanti” in Italia ci sono, come ”idroelettrico, solare, eolico, geotermia e biomasse”. Si sottolinea inoltre come Il ”potenziale tecnico per il settore … Continua a leggere

Comuni Italiani rinnovabili e puliti sono già 23 in Italia

Cambiare non è possibile ? Staccarsi dalla dipendeanza del petrolio o da quella del nucleare non è possibile ? Allora come hanno fatto ben 23 comuni italiani che si sono stati premiati in quanto  rinnovabili al 100% ? Sono infatti 23 le amministrazioni 100% rinnovabili, che per Legambiente “rappresentano oggi il miglior esempio di innovazione energetica e ambientale”. Realtà in … Continua a leggere

Italiani ed eolico amore a prima vista, peccato i politici…….

L’ ottanta per cento degli italiani vogliono che sia il vento a produrre energia, questo è il risultato della ricerca effettuata dall’Ispo e presentata a Roma da Renato Mannheimer. L’87% cento degli intervistati ritiene che l’energia eolica, possa oltre che a produrre energia pulita, rilanciare lo sviluppo economico del nostro paese grazie alla creazione di nuovi posti di lavoro. Una … Continua a leggere